Come funziona DroneShield

I droni, o sistemi aerei senza pilota (UAS), hanno un impatto praticamente su ogni area della vita, dalle istituzioni governative agli eventi sportivi alla protezione della privacy nella propria casa.

Gli UAS hanno un’area di azione e un’agilità che li distingue da altre minacce. I droni attuali utilizzano la navigazione satellitare a basso costo per raggiungere la loro destinazione tramite rotte preprogrammate. A causa della loro crescente popolarità e del design discreto, il rilevamento è il primo passo nel monitoraggio dei droni.

Una rete di sensori professionali con la nostra tecnologia acustica in attesa di brevetto può rilevare droni invisibili al radar o che non utilizzano collegamenti radio.

DroneShield supporta le tue forze di sicurezza nel rilevamento dei droni mediante allarmi in tempo reale e registrazione dei dati per proteggere le prove. Una rete di sensori professionali con la nostra tecnologia acustica in attesa di brevetto può rilevare droni invisibili al radar o che non utilizzano collegamenti radio.

Ascolta: I nostri sensori riconoscono il suono specifico dei droni. I sensori monitorano il rumore ambientale e registrano il frammento di suono quando viene rilevato un drone.

Analisi: DroneShield confronta lo snippet sonoro con le firme sul nostro database di droni. Se viene trovata una corrispondenza, viene attivato un allarme e lo snippet audio viene salvato con la data e l’ora.

ID: Il nostro ampio database consente di distinguere gli UAS dai rumori quotidiani. Questo ci consente di rilevare droni con elevata affidabilità e con bassi tassi di falsi allarmi.

Avviso: Gli allarmi immediati vengono forniti attraverso vari canali, inclusi SMS, e-mail o sistemi di allarme video o antintrusione esistenti. DroneShield può essere facilmente integrato nei sistemi di sicurezza esistenti tramite interfacce aperte.

I nostri prodotti di rilevamento includono un’interfaccia utente basata su browser che consente l’accesso in tempo reale alle attività correnti.